Archivi categoria : Educazione ai media

Quali argomenti vogliamo sulle riviste lette dalle nostre adolescenti?

Il 27 giugno 1693 fu stampata la prima rivista femminile della storia. Era nell'Inghilterra del XVII secolo, che vide alla luce il Ladies Mercury. La sua pubblicazione fu una pietra miliare nella storia della stampa scritta, diventando la prima rivista dedicata interamente alle donne. Tuttavia, non è stato fino al 1944 che l'americana Helen Valentine…
Per saperne di più

“The Techlash and Tech Crisis Communication”: la mano invisibile della tecnologia

Le aziende dell’high tech conquisteranno il mondo… o forse, già lo hanno conquistato. L’avanzamento tecnologico è una costante dell’epoca in cui viviamo e le aziende del settore tech costituiscono la “mano invisibile” che governa le dinamiche soggiacenti. L’industria multimilionaria sorta in Silicon Valley poche decadi fa -e che abbiamo guardato con stupore, ottimismo, ammirazione e…
Per saperne di più

DISF Educational: allarga i confini del tuo sapere!

La teoria del Big Bang esclude quella della creazione? In laboratorio c’è posto per Dio? Perché la morte? La mente umana sarà rimpiazzata dall’intelligenza artificiale? Sono queste alcune delle “Grandi domande” che continuamente si pongono scienziati, filosofi, teologi, e anche noi comuni mortali. In alcuni casi ci sono delle risposte assodate e condivise pacificamente. In…
Per saperne di più

Quali sono i vostri “propositi digitali” per quest’anno?

Quando finisce un anno e ne inizia uno nuovo, solitamente è tempo di bilanci. Facciamo i conti con ciò che è stato: con i traguardi raggiunti, coi nostri successi e insuccessi. Ci chiediamo quali progressi abbiamo fatto e come poter migliorare per il futuro. L’inizio dell’anno è poi tempo di “buoni propositi”: inizierò la dieta,…
Per saperne di più

Educare i giovani attraverso le grandi storie

Le storie sono da sempre un ponte per raccontare. Ci ispirano, conformano il nostro giudizio, ci aiutano ad assimilare il dolore e a delineare un’interiorità che a volte fatichiamo a riconoscere e ad esprimere. Possono essere scritte per intrattenere, per educare o per veicolare messaggi importanti. Qualunque sia il loro obiettivo, le storie aiutano l’uomo…
Per saperne di più

Matrimoni forzati e combinati: quando sposarsi non è una scelta

Nel lontano Settecento, l’unione nuziale di giovani aristocratici avveniva prevalentemente per preservare il proprio patrimonio economico, per sugellare “indissolubilmente” legami tra diverse famiglie e dunque garantire una posizione di maggior rilievo nella società per entrambe. Tutto avveniva secondo precise disposizioni date dai genitori, sia da una parte che dell’altra. La donna avrebbe conosciuto l’identità il…
Per saperne di più